Bienvenuti
Carta del Golfo di Lepanto da  Vincenzo Coronelli 

La Battaglia di Lepanto costitue uno dei più importanti eventi del periodo “presso moderno”. Alla entrata di Golfo di Patrasso, tra le isole Curzolaris (Echinades) è passato un avvenimento militare che ha acquisto le dimensione di una Crociata tra l'Ovest Cristiano (Cattolico) e l' Islam. La battaglia è stata il punto di riferimento per tanti fenomeni e fattori. Significava il fine degli aspirazioni del'Impero Ottomano per supremazia totale nel Mediterraneo e per espansione territoriale in Italia e la riviera francesa e spagnola. Significava anche l'inizio di fine di una epoca eroica, quando la prodezza militare e navale e la battaglia da uomo a uomo era più importante della tecnologia: le nove navi nella flotta di Lega Santa, le galeasse, colla forza dei loro cannoni e l' artiglieria hanno dimostrato la loro capacità nella battagla navale e poi si istituavano come le navi di battaglia par ecellenza, indispensabile in tutte flotte. Pero, la battaglia di Lepanto era una victoria di una grande significazione simbolica e di breve significazione historica: la flotta ottomana è stata ricostruita tra qualche mesi, mostrando che l'impero ottomano aveva ancora le risorse necessarie per mantenere una machina militare troppo potente. Nel altra parte I stati che costituavano la Lega Santa, la Spagna degli Ausburghi, Venezia, Genova, lo stato dei Cavallieri di Malta e il Vaticano hanno provato di fare di trattati individuali cogli Ottomani, al fine di evitare le conseguenze sulle relazioni commerciali e fiscali. E stato gia visibile che nelle secoli conseguenti il fattore “economia” sarebbe piu importante di fattore “ideologia”, una tendenza che dura fino a oggi.

Calcografia del castello di Lepanto

La municipalità di Naupactia vuole enfatizzare l' importanza della Battaglia di Lepanto con uno sitto elettronico speciale, colla intenzione di presentare una prospettiva globale degli eventi, degli protagonisti de la loro significazione. Per la prima volta la storia non si sriva solo del parte dei vincitori: un stimolo si dona a capire l'evento militare nella complessità della sua epoca.
Cioè gli autori dei testi hanno accesi non solo le fonte occidentali, ma anche la bibliografia turca moderna. Inoltre una preoccupazione importante era di spingere i giovani di impregnarsi nello evento storico e cioè due applicazione sono costruite: la presentazione educativa tredimensionale di due navi, la galea ottomana e la galea veneziana, al fine di manifestare le loro differenze e similarità, e lo gioco storico, che richiese la conoscenza di contenuto dei testi sulla pagina elettronica. Inoltre delle piante interattivi e testi educativi permetono al visitatore di navigarsi alle siti archeologichi e storici di Lepanto e di conoscere piu profondamente la sua storia e fisionomia. In questo modo la Battaglia di Lepanto si incorpora alla storia della regione e contemporaneamente la regione e la sua storia si ritratta come il teatro della Battaglia. Cosi un omaggio è pagato all'approcio metodologico storico di Fernando Braudel, qui era il primo di distinguere l'importanza della seconda meta del XVI secolo per il Mediterraneo et presentava gli eventi del regno di Felipe II sotto il fondo della geografia humana del mondo Mediterraneo.
Regione di Grecia Occidentale
ESPA logo
Progetto co-finanziato dall'Unione Europea - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale
ESPA logo