Musei dell'Occidente

Affresco da Antonio Danti in Vaticano.La battaglia di Lepanto e stata un sorgente di ispirazione per l'arte anche secoli dopo la sua realizzazione, a causa di suo carattero simbolico come vittoria di Cristianesimo sopra l'Islam. I musei in Europa (anche alcuni negli Stati Uniti) e degli edifici publici e chiese mantenerono opere d'arte, stampe e manoscritti relativi alla battagla o alle sue protagonisti. Inoltre qualche musei comprendono nelle loro collezioni resti attuali della battagla, bandiere, parte e modelli di navi, armature e abiti della epoca della battaglia. La dispersione di questi articoli e grande, a causa che gli stati multinazionale di questa epoca, come l'impero Ausburgo, si dividerano piu tarde a stati nazionali, e anche perche molti articoli appartenevano a collezioni private che erano acquisti par musei varianti nel tutto mondo. 
  Un inventario di tutti articoli non e possibile, pero noi presentiamo cui un repertorio du musei e articoli piu importanti:
Spagna
- Biblioteca Nacional de España
- Edificio del Senato: Juan Luna, The Battle of Lepanto, 1887 
- Museo nazionale dello Prado:
Tiziano, La religion socorrida por España, 1572-1575  
Tiziano, Felipe II offrando al cielo don Fernando, 1573-1575
 - Museo Naval Madrid
 - Armeria del Palacio Real de Madrid: armature, abiti, artiglieria e bandiere della epoca della battagle. Entre oltre due bandiere che erano presi degli Ottomani durante la battaglia.
Austria
- Kunsthistorisches Museum,Vienna: Il centro antico del'imperio Asburgo esibito, nello museo piu grande della citta, qualche opere  d'arte relative alla battaglia di Lepanto: 

Ιtalia
Vaticano:
Nella Galleria delle Carte geografiche, Antonio Danti ha dipinto, sotto  ordinazione di Papa Gregorio XIII, una collezione di affreschi che rappresentano delle carte geografiche di Italia. Tra loro si trova una appresentazione dello schieramento di battaglia di Lepanto.
Roma:
Il monumento sepolchrale di Papa Pio V a Snta Maria Maggiore porta rilievi  spirati da la battaglia di Lepanto.
Venezia:
 
A Venezia la Battaglia fu lodata e onorata in particolare tra l'arte. I Veneziani attentavano inoltre di beneficiarsi immediatamente della victoria. Nel Palazzo Ducale, nella Sala dello Scrutinio, era esibita una pintura da Tintoretto, dipinta immediatamente dopo la battaglia, ma distrutta da un incendio nel 1577 e rimpiazzata della pintura da Andrea Vicentino collo stesso tema. Nel Palazzo Ducale si trovano anche altri dipinti e stampe ispirati dalla battaglia o relativi a Lepanto.

Regione di Grecia Occidentale
ESPA logo
Progetto co-finanziato dall'Unione Europea - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale
ESPA logo